Il Gabbiano e la Rosa

Preciso e diretto, nel volo sicuro tra flutti s’immerge il cormorano afferra quel pesce, come siluro. Io, però, m’assomiglio al gabbiano che attende calma e bonaccia per accoccolarsi sereno sulla faccia del mare, finché fiducioso accerti se tempo è di pesca o di rimanere inerti. O’ anima amica, se così tu m’accogli in pace, adagio, […]