Da un cielo più cielo

Da un cielo più cielo
raggi di sole
calano tra i rami
a stuzzicare le formiche.

Distese a tappeto sui monti
schiere di larici all’unisono
fremono e danzano
sfiorate dal vento frusciante.

Io, appoggiato a un recinto,
rubo il profumo di un fiore.

E subito il pensiero va
a colei che amo.

4 Risposte a “Da un cielo più cielo”

  1. Mimma Ruggieri dice: Rispondi

    Wow!!!

    1. Emilio Gazzano dice: Rispondi

      😊

  2. Raffaele e Tina dice: Rispondi

    Bellissima, dal profondo del tuo cuore emergono i sentimenti verso la persona amata.

    1. Emilio Gazzano dice: Rispondi

      Grazie dell’apprezzamento

Rispondi a Mimma Ruggieri Annulla risposta