Limiti

La quotidiana e talvolta pungente esperienza dei nostri limiti è una necessaria medicina, in virtù della quale ci viene dato di comprendere che la nostra guarigione non è possibile per via unicamente umana. Ciò non significa che siamo esentati dal cercare di cambiare, ma che dobbiamo farlo costantemente a partire non da noi stessi.

EG

Una risposta a “Limiti”

  1. Angelo Marazzita dice: Rispondi

    Non partendo da noi non restiamo vittime degli umori.

Lascia un commento